CUNEO
 

Appuntamenti alla Libreria l’Incontro

Appuntamenti alla Libreria l’Incontro

Appuntamenti alla Libreria l’Incontro

Categorie: dalle cooperative

Tags: libreria L'Incontro

Presentazione del romanzo di Cristina Vicino 

Venerdì 23 ottobre alle ore 21.00, presso la Casa Opere Diocesane in Via Mandelli 9, ad Alba, si terrà la presentazione di “Due fari nella notte”, esordio letterario di Cristina Vicino, pubblicato dalla casa editrice Diòspero. Sarà presente l’autrice, che dialogherà con l’editore. Il libro è un raffinato ed intrigante romanzo giallo, ambientato nella cornice suggestiva della città francese di Nizza. Misteri, amori e tradimenti vengono rivelati in un avvincente susseguirsi di colpi di scena, fino al risolutivo dibattimento processuale. 

Cristina Vicino è nata a Bra nel 1975. Abita e lavora come infermiera professionale ad Alba. L'amore per la lettura l’ha accompagnata fin da bambina, affiancandosi negli anni alla passione per la scrittura che l’ha portata a questo suo esordio nei territori affascinanti del romanzo giallo. 

La presentazione del libro continua un ciclo di eventi letterari che la Cooperativa Culturale L’Incontro organizza per offrire visibilità agli autori locali. L’ingresso è libero. Per informazioni si può contattare la Libreria L’Incontro: 0173.293288 – lib.incontro@tiscali.it - www.libreriaincontro.it.   

 

PIZZA PARTY+ PIGIAMA PARTY! Una serata di relax per i grandi e divertimento per i bambini 

Cari genitori, da quanto tempo non riuscite a dedicarvi una serata tutta per voi, senza dover pensare ai vostri bambini? Avreste voglia di una bella cenetta al ristorante o di un film al cinema? La Libreria L’Incontro è pronta ad aiutarvi! Ogni mese, per un sabato sera, la libreria resta aperta per fare festa con i bambini! 

Si comincia sabato 24 ottobre, dalle 19 alle 21 con il Pizza Party: giochi, laboratori e divertimento insieme ad una bella cena a base di pizza e focaccia. A seguire, dalle 21 fino alle 23, è il momento del Pigiama Party: ancora tanto divertimento ma con atmosfere più rilassate, per prepararsi alla nanna con la Magica Tisana della Buona Notte. Le attività sono rivolte ai bambini dai 4 anni in su e vengono organizzate e gestite dalla Libreria L’Incontro, con personale esperto in animazione: i genitori possono così stare tranquilli e godersi la serata, tornando a prendere i bimbi alla fine del party. Per chi partecipa al Pigiama Party sono consigliati abbigliamento comodo e una piccola coperta. L’iniziativa è all’interno del progetto “Il Piccolo Principe”, un calendario di corsi, attività e appuntamenti per famiglie e bambine organizzato dalla Cooperativa Culturale L’Incontro. 

Per esigenze logistiche i posti sono limitati: pertanto è obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente. Per informazioni sui costi e iscrizioni telefonare a 0173.293288 o scrivere a lib.incontro@tiscali.it.   

KNIT CAFE’ 

Un luogo dove incontrarsi, chiacchierare, conoscere nuove persone e intanto… sferruzzare: questo è il Knit Cafè (dall’inglese to knit = lavorare a maglia), un’iniziativa nata negli Stati Uniti che da anni raduna appassionati in tutto il mondo, da Parigi a Sidney, da Oslo a Bangkok. Il Knit Cafè riprende ad Alba, su iniziativa della Cooperativa Culturale L’Incontro. 

Il prossimo appuntamento è martedì 27 ottobre, alle ore 17, presso la libreria L’Incontro in Via Mandelli 13; ci si ritroverà di nuovo martedì 24 novembre, alla stessa ora. Dopo la pausa natalizia, il Knit Cafè ripartirà a gennaio l’ultimo martedì di ogni mese, sempre presso la Libreria L’Incontro. Non occorre essere esperti di lavori a maglia e non ci sono limiti di età: tutti, giovani e adulti, ragazzi e ragazze, neofiti ed esperti, possono diventare knitter. Unico requisito: la voglia di trascorrere un’ora in compagnia e relax, tra gomitoli colorati, libri e parole. In Italia i Knit Cafè sono sbarcati nel 2006 e si stanno diffondendo con successo crescente: il riferimento sul web è il sito Do Knit Yourself (http://www.do-knit.it), che ospita una lista aggiornata di tutti i Cafè del nostro paese. Lavorare a maglia non è semplice e non s’impara in un secondo. C’è bisogno di ritmo, agilità mentale e un’attività costante delle mani. La “lanaterapia” è un’attività dai mille benefici per la salute e consigliata a chiunque. Stimola entrambi gli emisferi del cervello: la semplice azione di passare il filo di lana in un ago e poi nell’altro migliora moltissimo la nostra coordinazione cerebrale. Riduce lo stress: il lavoro a maglia rilassa. Migliora lo stato d’animo: sono molti coloro che si riuniscono per lavorare a maglia e chiacchierare mentre sono all’opera. Ciò aiuta a socializzare, a stringere nuove amicizie, a rilassarsi…Anche stando da soli, è possibile godersi in silenzio i propri pensieri e aumentare la dose di endorfine in grado di farci rilassare e di donarci una splendida sensazione di benessere. Migliora la motricità manuale: il lavoro a maglia ci obbliga a tenere le mani in movimento, il che le impedisce di restare bloccate e rigide. Muovere le mani significa riscaldarle e diminuire quindi i dolori. Nel caso dei bambini, invece, è stato dimostrato che lavorare a maglia migliora la motricità fine. Li aiuta inoltre a migliorare la calligrafia e li rende più abili. Migliora l’autostima: il lavoro a maglia non è solo un passatempo perché, infatti, implica un obiettivo: finire un paio di guanti, un maglione, una giacchetta alla moda. Raggiungere il proprio obiettivo e terminare il capo è davvero gratificante. Vuol dire stabilire un obiettivo e raggiungerlo. Tutto ciò precede il semplice piacere di regalare a qualcuno che ci sta a cuore quel capo di lana su cui abbiamo lavorato tanto. Si tratta di qualcosa di più di un semplice regalo: stiamo offrendo il tempo che abbiamo investito, la nostra immaginazione, la nostra arte e tutti quei sentimenti che abbiamo cucito in ogni singolo centimetro di tessuto. Non ci sono dubbi, il lavoro a maglia unisce le generazioni ed è una tradizione dai grandi benefici terapeutici. 

Il Knit Cafè è gratuito, senza alcun vincolo di iscrizione. Chi vuole partecipare o richiedere informazioni può contattare la Libreria L’Incontro telefonando allo 0173.293288 o scrivendo a lib.incontro@tiscali.it (sito web: www.libreriaincontro.it)

iTAGleNOTIZIE

lePUBBLICAZIONI

leINIZIATIVE

iPROGETTI

ilCALENDARIO

«dicembre 2018»
lunmarmergiovensabdom
262728293012
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456



CONFCOOPERATIVE CUNEO
Via Cascina Colombaro, 56
12100 CUNEO
t +39 0171/451711
cuneo@confcooperative.it