CUNEO
 

“BamLab”: primi bilanci dopo l’apertura del “Coworking” Banca Alpi Marittime

“BamLab”: primi bilanci dopo l’apertura del “Coworking” Banca Alpi Marittime

“BamLab”: primi bilanci dopo l’apertura del “Coworking” Banca Alpi Marittime

Giovedì 5 marzo il prossimo appuntamento: "La comunicazione online per le Pmi"

Categorie: dalle cooperative

Tags: Banca Alpi Marittime,   Carrù,   Bamlab

Data evento: - Esporta evento

A tre settimane dall’inaugurazione di “BamLab”, coworking dedicato alle start up che operano nel settore digitale e high tech, collocato al primo piano della filiale della Banca Alpi Marittime di piazza Galli, a Carrù, è già tempo di primi bilanci e del lancio di nuove iniziative. Spiega Gabriele Costamagna, imprenditore, tra i promotori di “BamLab”: «Siamo tutti molto entusiasti di questi primi giorni di operatività. Al momento stiamo lavorando per preparare materiale promozionale da fornire a quanti desiderano avere maggiori informazioni. Sono arrivati i primi nuovi coworkers e sono iniziati nuovi progetti. Tre in particolare sono al vaglio per capire se possono diventare impresa. Intanto chiunque lo desideri venire a trovarci può farlo. Chiediamo solo di prendere appuntamento scrivendo a <info@bamlab.it> con le motivazioni. Ci servirà per dare una risposta più approfondita, fornendo informazioni e stabilire un incontro per visitare i locali e avere un primo contatto». Intanto anche una prima vera novità. Con l'uscita del film "The Repairman" (presentato il 19 e 20 febbraio a Torino, girato anche nel Monregalese e in distribuzione in Italia, è un film sulla ricerca della felicità e sul fatto che la felicità non è per tutti la stessa cosa. Perché cambiare vita se puoi aggiustare quella che hai?) è stata anche lanciata la nuova app, che si chiama "Il Misurometro". Utilizzandola si permette alle persone che lo scaricano di rilevare attraverso un'interfaccia grafica, proprio come succede nel film, i campi elettromagnetici negli ambienti che ci circondano. Si tratta ovviamente di un "gioco", niente di scientifico, ma permette alle persone di divertirsi e di entrare nei panni di Scanio (il protagonista del film). L'app è stata sviluppata all'interno di “BamLab”, dal coworker Roberto Ruzzi. «Google e Facebook - aggiungono i giovani che operano in “BamLab” - hanno apportato un'importante  rivoluzione nel mondo del marketing. Comprendere la portata dei cambiamenti derivanti dalle loro azioni, può risultare determinante per ottenere benefici economici e non solo». 

Nel prosieguo dell’attività è in programma il prossimo appuntamento presso la filiale della Banca Alpi Marittime, in Piazza Galli n.7 a Carrù.    Giovedì 5 marzo - Alle ore 18.30, Saverio Bruno, Digital Media Strategist all’interno del coworking “BamLab”, tratterà il tema “La comunicazione online per le Pmi”, introducendo una panoramica su dati e statistiche recenti sul webmarketing, comprese alcune funzionalità base sull’utilizzo dei Social Network. Gli interessati a partecipare possono confermare all’indirizzo mail info@bamlab.it

Documenti da scaricare

iTAGleNOTIZIE

lePUBBLICAZIONI

leINIZIATIVE

iPROGETTI

ilCALENDARIO

«giugno 2018»
lunmarmergiovensabdom
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
2345678



CONFCOOPERATIVE CUNEO
Via Cascina Colombaro, 56
12100 CUNEO
t +39 0171/451711
cuneo@confcooperative.it