CUNEO
 

La Banca Alpi Marittime a sostegno della “Fiera del Bue grasso” di Carrù, della corsa dei Babbi Natale a Mondovì e del “Ricettario dell’Unione”

La Banca Alpi Marittime a sostegno della “Fiera del Bue grasso” di Carrù, della corsa dei Babbi Natale a Mondovì e del “Ricettario dell’Unione”

Categorie: le iniziative

Tags:

C’è sempre più Banca Alpi Marittime di Carrù in alcune manifestazioni ed uscite promozionali che in questi primi dieci giorni di dicembre hanno polarizzato l’attenzione di settori diversi. A cominciare dalla della “Fiera del Bue grasso” di Carrù, tenutasi giovedì 8 dicembre, dove come ogni anno, anche in questa 106ª edizione la Bam è stata fra i principali sostenitori. È stato il Presidente, Gianni Cappa a presenziare alla cerimonia di premiazione e, davanti al sindaco di Carrù, Stefania Ieriti, come a centinaia di persone, che gremivano l’area del foro boario, trasformata in un “ring” dove presentare i migliori capi, ha ricordato l’impegno della Bcc carrucese, che da anni sostiene la manifestazione.

«La “Fiera del Bue grasso” di Carrù – ha detto – è la manifestazione più importante, che negli anni ha fatto di Carrù, la capitale dell’esposizione bovina. Per questo la Banca Alpi Marittime, continua a sostenerla, convinta dell’importanza che rivesta sotto il profilo economico di ricaduta sul territorio. Una ricaduta che tocca i soci-clienti che operano nelle diverse categorie e le stesse famiglie».

Per proseguire alla seconda edizione di “Babbo run” la corsa non competitiva dei Babbi Natale: ben 1.200 che si sono dati appuntamento giovedì scorso a Mondovì in piazza Cesare Battisti, da dove, sotto al palco, dominato dallo striscione della “Banca Alpi Marittime” fra gli sponsor della manifestazione, è stato dato il via. E ancora aver contribuito, come unico sostenitore, alla realizzazione del libro “Le ricette dell’Unione”, che in collaborazione col settimanale “L’Unione Monregalese” ha riunito le ricette di una quindicina di ristoranti, trattorie e agriturismi del Monregalese e Cebano, che hanno presentato i loro piatti locali e della tradizione. «Con queste partecipazioni  - aggiunge Carlo Ramondetti, direttore generale della Banca Alpi Marittime -  rendiamo merito ad iniziative che coinvolgono certamente molti nostri soci-clienti, come nel caso della corsa dei “Babbi Natale”, permettendone lo svolgimento, ma anche l’applicazione di quel pensiero, diventato il nostro slogan, “Vicini sempre”. A dimostrazione che il nostro Istituto di Credito non è solo la Banca, che segue le attività imprenditoriali nei diversi settori, ma  è anche l’istituzione che sostiene con attenzione le manifestazioni espressione del territorio. Come il ricettario, presentato alla vigilia della “Fiera del Bue grasso” dove sono presentati una serie di piatti dall’antipasto al dolce, senza dimenticare la tradizione del bollito, con i ristoratori di “Piacere Carrù”».

Tag:

iTAGleINIZIATIVE

leULTIMEnotizie

leINIZIATIVE

iPROGETTI

ilCALENDARIO

«ottobre 2018»
lunmarmergiovensabdom
24252627282930
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234



CONFCOOPERATIVE CUNEO
Via Cascina Colombaro, 56
12100 CUNEO
t +39 0171/451711
cuneo@confcooperative.it