CUNEO
 

Progetto "Braccia rubate all'agricoltura" per favorire l'inserimento lavorativo di un giovane under 30

Progetto "Braccia rubate all’agricoltura" per favorire l’inserimento lavorativo di un giovane under 30

Categorie: i progetti

Tags:

Nei prossimi giorni, alcuni rappresentanti degli enti che hanno sostenuto o collaborato al progetto “ Braccia rubate all’agricoltura” (Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, Confcooperative Cuneo, GAL Valli Gesso Vermenagna Pesio, Camera di Commercio di Cuneo), valuteranno le candidature pervenute e procederanno alla proclamazione del soggetto beneficiario, che potrà disporre del contributo assegnato per assumere una giovane figura professionale. In attesa di conoscere gli esiti della selezione è possibile approfondire l’iniziativa promossa dalla cooperativa Kalatà, impresa sociale di Mondovì, e dalla Fabbrica dei Suoni di Venasca, su www.bracciarubateallagricoltura.com. Il sito riporta tutte le informazioni sul progetto e una serie di interviste video su “Agroalimentare e cultura a confronto” - cultura e innovazione, il valore della qualità, l'abitudine al consumo culturale, con la partecipazione di Fedagri. “Braccia rubate all'agricoltura" oltre ad essere un bando è anche un progetto che mette in contatto i produttori del settore agroalimentare – eccellenza del Cuneese – con il comparto culturale locale e con i "produttori di cultura". L’iniziativa mira dunque a declinare i valori di impresa, qualità e sostenibilità economica attinti al versante dell'agroalimentare, al mondo della cultura, mutuando intuizioni ed esperienze positive, allo scopo di rafforzare la professionalizzazione in questo settore.

Info: info@kalata.it - 0174/330976

Tag:

iTAGiPROGETTI

leULTIMEnotizie

iPROGETTI

leINIZIATIVE

ilCALENDARIO

«ottobre 2018»
lunmarmergiovensabdom
24252627282930
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234



CONFCOOPERATIVE CUNEO
Via Cascina Colombaro, 56
12100 CUNEO
t +39 0171/451711
cuneo@confcooperative.it